sabato 25 aprile 2020

Il Veneto non si arrende!



L'emergenza virus e la quarantena imposta per arginare il Covid-19 hanno stravolto la nostra vita, cambiando radicalmente ritmi e abitudini quotidiane, ma soprattutto mettendo a dura prova l’intera economia nazionale. Il blocco ha interessato quasi tutti i settori produttivi, in particolare le attività commerciali del Paese, dai ristoranti agli alberghi, dai trasporti ai campeggi, dai centri benessere ai luoghi di ritrovo conviviale (cantine, bar, pub, ecc).
Una situazione estremamente difficile e preoccupante, mai vissuta prima, di fronte alla quale il popolo veneto ha saputo reagire al meglio, rimboccandosi le maniche e dimostrando ancora una volta che il verbo “arrendersi” non appartiene al suo vocabolario. Molti imprenditori infatti hanno approfittato del periodo di chiusura al pubblico per apportare migliorie ed innovazioni ai loro prodotti e servizi, innalzando ulteriormente il livello di eccellenza.
Proprio per questo DragoPress, agenzia di marketing e comunicazione giornalistica, ha deciso di schierarsi al loro fianco con il progetto “Il Veneto non si arrende” con l'obiettivo di mettersi al servizio delle aziende per dar voce e visibilità agli imprenditori-eroi che stanno trasformando una difficoltà in un'opportunità.
Con il progetto “Il Veneto non si arrende” DragoPress intende raccontare le storie delle tante aziende venete di eccellenza attraverso uno storytelling, che descriva la sfida, l’onore e la resilienza di questo popolo, creando così una rete di Eccellenze capaci di far squadra, elemento oggi più che mai fondamentale.
REINVENTARSI con AUDACIA” è il motto di DragoPress, che richiama l’esigenza di reagire alla situazione con prontezza e audacia. Per superare questa difficile fase, nei prossimi mesi sarà indispensabile non solo adottare una comunicazione vincente, ma anche fare networking, creare eventi, degustazioni, turismo esperienziale per vincere la paura. A tale proposito, risulterà poi determinante poter accedere ai fondi strutturali annunciati dall’Europa per sostenere la ripresa.
Per accompagnare al meglio il rilancio delle attività produttive, DragoPress ha costituito una squadra ad hoc di collaboratori professionisti che mettono gratuitamente le loro competenze a disposizione delle aziende venete per la ripartenza, convinti che la tutela del ricco patrimonio produttivo sia la chiave per tornare ad essere più forti e uniti di prima, sempre più conosciuti nel mondo per l’eccellenza “Made in Veneto”.
Oltre a Giulia Schiavon, ideatrice del progetto e collaboratrice dell’agenzia Dragopress, hanno aderito all’invito del giornalista enogastronomico Maurizio Drago, titolare dell'agenzia DragoPress, Federica Pagliarone, Giornalista (food&beverage, travel, wellness) e Responsabile Ufficio Stampa aziendale, Mariangela Bonaparte Fashion Editor, Antonino Merlo CEO della HQ Marketing (PD) – esperto in digital marketing e lead generation, web semantico e motori di ricerca; Nicola Grisot (BL), grafico pubblicitario ed event organizer; Lorenzo Drago, videomaker e regista, esperto in videoproduzioni; Francesca Grisot (VE), project manager, copy strategist e project writer per fondi europei diretti e strutturali. 
Il progetto “Il Veneto non si arrende” si rivolge a tutti quegli imprenditori che credono alla ripartenza e vedono la fase post-coronavirus con spirito critico costruttivo e di crescita, considerando la ripresa come una nuova era, una nuova opportunità per ricominciare ancora più forti e competitivi di prima, facendo tesoro degli importanti valori dimenticati e riscoperti durante la quarantena.
DragoPress vuole trasmettere un messaggio positivo e concreto e portarlo avanti insieme agli imprenditori veneti facendo squadra con un obiettivo comune. Uno sforzo che, se sarà collettivo, garantirà risultati eccellenti e nuovo benessere.
In sintesi, alle aziende che decideranno di aderire al progetto, DragoPress garantirà:
1)   la pubblicazione GRATUITA di un video istituzionale sulla pagina ufficiale del Progetto e sui canali social sponsorizzati, utilizzandolo anche per la campagna di sensibilizzazione IL VENETO NON SI ARRENDE diretta ai consumatori finali e promossa da DragoPress, nel secondo semestre del 2020, per incentivare il consumo consapevole a sostegno delle eccellenze venete;

2)   la stesura e la pubblicazione A COSTO ZERO di un redazionale (articolo) inerente la storia dell’azienda, le forme di resistenza attuate, i nuovi prodotti e servizi sviluppati per rispondere alla crisi.

Articolo che verrà realizzato con l'obiettivo di contribuire al rilancio del tessuto produttivo veneto, custode delle tradizioni più autentiche del territorio.
Le aziende che beneficeranno di questi servizi gratuiti potranno sostenere la ricerca con contributi volontari deducibili, che andranno a sostegno della  Fondazione Ricerca Biomedica Avanzata Onlus, V.I.M.M., impegnata in prima linea nella lotta al Coronavirus
Alle aziende che aderiscono verrà riconosciuto un segno distintivo nella forma di logo, da inserire sul sito web, e di vetrofania da affiggere all’ingresso per essere riconoscibili dal pubblico alla riapertura.
DragoPress lancerà in seguito una campagna (nel secondo semestre del 2020) a sostegno della rete di aziende virtuose distinte dal logo IL VENETO NON SI ARRENDE, sensibilizzando il pubblico ad un consumo consapevole che sostenga la ricerca e l’eccellenza degli imprenditori coraggiosi.
Infine, le aziende che aderiranno al Progetto, entrando a far parte della rete, avranno la priorità ed esclusive scontistiche per Servizi di Ufficio Stampa, Press Day, Press Tour, Organizzazione di eventi, Azioni di networking, Digital Marketing Strategy, Progettazione per accesso ai Fondi Strutturali, che si svolgeranno a partire dal prossimo autunno.
Il Veneto Non si arrende. Eccellenze e Qualità Venete per la Ricerca con DragoPress” è il nostro slogan. Se credete in tutto questo e volete entrare a far parte della rete di eccellenze da noi promossa attraverso tutti i canali a nostra disposizione, potete aderire al progetto e contribuire a diffonderlo. DragoPress sarà orgogliosa di raccontare le Vostre storie, storie di imprenditori veneti che non si arrendono e che puntano alla valorizzazione e alla crescita della loro attività facendo qualcosa di concreto e dando un messaggio positivo che sia di esempio per tutti.

Fabrizio Del Bimbo 



.  

Nessun commento:

Posta un commento

Itinerario nella Tuscia, tra natura, storia ed antica nobiltà

L'intenso desiderio di riemergere dopo   il lungo  stop    imposto dall'emergenza Coronavirus si fa sentire in tutta talia  e anche ...